Andrea Pertegato

OPPOSITE WORLD

IL PRINCIPIO

Opposite World nasce da un’idea di Andrea Pertegato. Si basa sul principio che, attraverso lo studio di concetti opposti fra loro e la loro conseguente presa di coscienza, si possa raggiungere un punto d’equilibrio e, dunque, la saggezza.

IL CONCETTO CARDINE

Il mondo opposto è un ecosistema che sonda le tematiche più svariate. Ognuna di esse viene indagata attraverso tre punti cardine: 

  1. La rappresentazione del suo opposto.
  2. Il passaggio psicologico cioè, la fase di cambiamento che la mente mette in pratica.
  3. La presa di coscienza dei due opposti permette il raggiungimento del punto di equilibrio, dunque, la saggezza.

LA SUA RAPPRESEN-TAZIONE

“Tutto il mio lavoro verte sull’atavico momento attraverso cui passiamo tutti, il parto.”

PERCHÉ

Come tutti i bambini, ho cominciato a chiedermi “Perché?” e, ogni risposta apriva oceani di domande.

Questa incessante ricerca mi ha dato la possibilità di sviluppare un’autoanalisi e un bisogno di conoscenza che mi hanno spinto a formulare la domanda cardine del mio lavoro: 

cos’è la consapevolezza di sé e del mondo? 

 

Oggi, mi chiedo: cos’è la coscienza consapevole e come esperisce la sua autorealizzazione?

IL SOGNO

Desidero che le mie ricerche trasmesse attraverso il mezzo “opera” possano divampare nel mondo, per confrontarsi e riflettere.

LA MATERIA

La materia è il mezzo con cui esprimo i concetti del mio percorso. 

Parlo di materia perché, ad oggi, per il mio lavoro utilizzo svariati mezzi per comunicare e, ogni mezzo, rappresenta la propensione della mia coscienza. 

Al tatto, il ferro rinfresca e taglia, il legno punge e  ti fa percorrere la sua strada, la fotografia pesa e scompare, il disegno vibra, il video è attesa e impotenza, il digitale è distanza e ripetitività, il gesso è densità e informità, la resina è appiccicosa e sinuosa, la pietra è debolezza e scagliosità.

Contatti

Cell: +39 3483764588

Email: info@andreapertegato.it

EnglishItalian
error: Content is protected !!